I Talenti da colorare

 
 

Questa parabola si integra all'interno dei discorsi di Gesù sulle ultime cose, ossia nei cosiddetti "discorsi escatologici". La dottrina sulle ultime cose riguarda non soltanto la fine del mondo ma anche la fine della vita personale di ogni uomo. Infatti, finché viviamo nel corpo abbiamo tempo e possibilità di scegliere, di decidere, di evolverci, di migliorare o anche di peggiorare; con la morte, però, si chiude il tempo di pellegrinaggio e veniamo fissati in quella evoluzione personale a cui siamo giunti nel momento in cui moriamo. Il vangelo ci suggerisce di valorizzare il tempo che abbiamo a disposizione perché, una volta concluso, non è più possibile un ulteriore cambiamento(www.cristomaestro.it).